Madrid

©Samara Croci

Se qui c’è la metà del mio cuore, dottore,  (***)
l’altra metà sta a Madrid,
ammantata della rugiada delle distese erbose
davanti al Palazzo di Cristallo,
riflessa nelle gocce diamantine delle sue fontane.

Passeggia di notte tra le viuzze storte
e sorvola il fiume pigro, scompigliando le verdi canne
che ne pettinano le acque.
Palpita con i cuori animosi,
nelle piazze illuminate del venerdì sera.
Si infila silenziosa sotto gli alberi giganti del Retiro,
richiamata dai tamburi urlanti
e dal lento affondo dei remi.
Poi s’innalza oltre i grattacieli,
abbraccia la città con uno sguardo innamorato
e vola alle vette della Sierra,
dove l’acqua fresca del rio,
con le sue cascatelle e i prati verdi, come manti di fanciulla,
brillano al caldo sole taurino.
Il vento intanto, porta a braccetto, veloci, le grandi nuvole bianche,
come spose eccitate,
e mi porta notizie del mio cuore avventuroso
che vive nella bella e appassionata Madrid.

Samara Croci

Licenza Creative Commons
samaracroci’s Blog by Samara Croci is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Based on a work at samaracroci.wordpress.com.

***Intro da: ANGINA PECTORIS, di Nazim Hikmet

Se qui c’è la metà del mio cuore, dottore,
l’altra metà sta in Cina
nella lunga marcia verso il Fiume Giallo.
E poi ogni mattina, dottore,
ogni mattina all’alba
il mio cuore lo fucilano in Grecia.
E poi, quando i prigionieri cadono nel sonno
quando gli ultimi passi si allontanano
dall’infermeria
il mio cuore se ne va, dottore,
se ne va in una vecchia casa di legno, a Istanbul.
E poi sono dieci anni, dottore,
che non ho niente in mano da offrire al mio popolo
niente altro che una mela
una mela rossa, il mio cuore.

E’ per tutto questo, dottore,
e non per l’arteriosclérosi, per la nicotina, per la prigione,
che ho quest’angina pectoris.
Guardo la notte attraverso le sbarre
e malgrado tutti questi muri
che mi pesano sul petto
il mio cuore batte con la stella più lontana.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...