Filosofia a Yale

Panorama on the road, ©Samara Croci

In questi giorni sto frequentando un bellissimo corso introduttivo di filosofia all’università di Yale. E’ un monografico sulla morte, che era anche l’argomento della mia tesi di laurea sul cinema di fantascienza. Ma questa è un’altra storia. In ogni caso, sono entusiasta del mio corso e del professor Kagan. Mi apre la mente, mi riporta sui banchi di scuola, quando l’unica cose che ti si chiedeva era di pensare con la tua testa, sviluppare idee tue sulla base di ciò che apprendevi per la prima volta, dare la tua interpretazione e crescere. Mi mancano quei tempi, spessissimo! Rare volte ho avuto nella vita lavorativa la stessa sensazione di crescere, di imparare cose nuove, di espandermi, ecco! Per questo sono così felice di condividere con tutti coloro con cui posso farlo, la scoperta di questa nuova…come la chiamiamo? Applicazione? Direi, senza sbagliare, che si potrebbe chiamare opportunità! Una meravigliosa opportunità che alcuni già conosceranno ma altri sicuramente no.

In realtà io non sono a Yale, non pago la sua profumata retta che pare si aggiri intorno ai 40.000 l’anno (ma è possibile??!!!), eppure seguo questa lezione. Lo strumento di quello che per me è un vero miracolo, si chiama iTunesU. E’ una sezione di itunes (il programma di musica della Apple) in cui invece dei già conosciuti podcast (anche quelli, stupendi), ci sono le registrazioni di lezioni universitarie scaricabili. Se già i podcast mi avevano conquistato, questo mi ha aperto le porte ad un mondo accademico che mi mancava molto. Con i podcast e iTunesU si ha la possibilità di portare avanti una formazione continua, nel vostro settore o in un altro in cui avreste sempre voluto cimentarvi. E potete usare il tempo libero in modo veramente proficuo. Io ho fatto lavori in cui lavoravo tutti i giorni, ben oltre orari normali, fino a non avere quasi tempo libero, eppure dei tempi morti si hanno sempre: in treno, in autobus, in macchina, la sera prima di addormentarsi o mentre si cucina, in palestra mentre correte e andate sulla cyclette. Oppure se vi capita di avere forzatamente del tempo libero perché avete perso il lavoro o siete in pensione, è una buona idea per non impazzire e sfruttare al meglio il tempo per continuare la propria formazione su argomenti utili o apparentemente meno utili.

Di seguito metto la spiegazione di come accedere a questo meraviglioso mondo. La spiegazione è fatta per mia madre, quindi è passo per passo, ma magari può essere utile a tutti. Io spero che vi appassionerete come ho fatto io e che vi permetta di evadere dalla routine quotidiana che a volte ci soffoca un po’ dentro realtà che si ripetono e che non lasciano troppo spazio alla crescita, come invece avviene quando siamo giovani, rampanti e alla conquista di licei e università. Peraltro, non parliamo neppure di quanto possa essere utile uno strumento del genere per chi studia o per gli insegnanti (c’è anche un’applicazione scaricabile per gli insegnanti per la condivisione delle lezioni!).

Ecco qui allora: se non l’avete, dovete scaricarvi iTunes, il programma di musica della Apple. Ci sono versioni per Mac e per pc. Appena vi collegate il sito dovrebbe leggere il download migliore per la vostra macchina, controllate se è corretto.

Una volta installato – basta lanciare il programma, accettare le condizioni e aprirlo (potete decidere che sia o no il vostro player primario per ascoltare musica – vedrete sulla sinistra varie “sezioni” tra cui Podcast e iTunes U. Se non li vedete, può essere perché ancora non vi siete iscritti a nessun podcast o iTunesU. Andate allora su iTunes store (che vedete sempre sulla sinistra). Apparirà, nella finestra di destra, una specie di sito internet. In alto a destra c’è uno spazio bianco per la ricerca. Appena apparirà la home dello store, mettete nella barra della ricerca un argomento che vi interessa, per es. Storia. Appariranno vari risultati, ma sulla sinistra della finestra dei risultati ci sono le categorie (musica, film, applicazioni, libri…). Scegliete Podcast o iTunes U e appariranno solo i risultati di “storia” per i podcast o le lezioni.

Un’alternativa, se volete solo sbirciare, è, sempre in iTunes store, in alto, nella barra nera orizzontale, andare su podcast e quando appare una freccina in giù, consultare i temi ed entrare su quello che più vi piace. Stessa cosa per iTunes U.

Per i corsi di iTunes U, se volete, potete andare a vedere l’elenco delle università del mondo che hanno messo lezioni online. Andate in alto nel menù nero e cliccate su iTunesU, proprio sul tasto, non più sulla freccina. Apparirà la home di iTunes U e sulla destra, un menù di categorie, ancora una volta, ma anche di università (dove si trova l’elenco alfabetico delle università), scuole medie, ricerca avanzata…

In caso vogliate tornare indietro da una pagina dello store di iTunes, schiacciate le freccine piccole nella barra menù delle finestra dello store, quella nera.

Una volta trovato un podcast o una lezione che vi piace, iscrivetevi. E’ gratis (per ora almeno io li ho trovati tutti gratis, appare GRATIS nell’iscrizione) e potete scaricare le lezioni/conferenze che volete e scegliete. La prima volta all’iscrizione, vi scarica solo l’ultima lezione disponibile.

A questo punto potete scegliere se farle scaricare in automatico da itunes ogni settimana o scegliere voi cosa scaricare. Se poi avete un ipod per ascoltarvele fuori casa, il gioco è fatto!!

Io ieri sera ho cucinato la seppia ripiena mentre sentivo la mia lezione di filosofia della morte di Yale. Non male, no?

Samara

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ogni puntino luminoso è una galassia come la Via Lattea…ce n’è da scoprire!!!

3 pensieri su “Filosofia a Yale

  1. Anche la Standfor ha fato un bel programma di corsi coi video dei prof e le lezioni e gli esercizi scaricabili dal sito: con tanto di esame finale🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...