Happy birthday Cousteau!

Samara sub UsticaBuon compleanno all’uomo con il berretto di cotone rosso che tanto ha segnato la mia vita da piccola!

Mio padre uscito da ingegneria navale e con il pallino di esplorare gli abissi. Aveva appeso a casa una foto di Cousteau incorniciata e una candela accesa alla memoria! Allucinante, ma la sua leggenda mi é rimasta nel cuore e a otto anni ho cominciato a fare immersioni e ad esplorare anch’io quel mondo magico.

SamaraMarettimo100 anni sono passati dalla sua nascita ma Cousteau era un uomo moderno che sarebbe benissimo potuto vivere oggi o anche nel futuro. Era un esploratore che amava gli oceani e oltre ad esplorarli lottava per difenderli. Grazie a lui le eslorazioni subacquee si sono sviluppate moltissimo con attrezzature piú leggere che permettevano quasi a tutti di poter esplorare questo mondo fantastico. Forse Cousteau sapeva che piú persone si innamoravano di questo universo cosí nascosto e piú un giorno si sarebbero battute per salvaguardarlo e come aveva immaginato oggi tutti i sub che conosco sono tra i maggiori attivisti per la protezione dei nostri oceani. Per tutti loro come per mio padre, Cousteau é stato un modello potente e affascinante di uomo curioso, in grado di esplorare il nostro universo con rispetto e umiltà. Il suo capino velato di rosso e il suo sorriso, per me bambina, erano sinonimo di un eroe misterioso e calmo e conservano ancora oggi un fascino incredibile, lo stesso che nutro per gli abissi.

Samara grotta usticaHappy birthday to the man with the red cap who so strongly left a mark in my childhood! My father had finished Marine Engineering and had a passion for exploring the abyss. At home, we used to have a framed picture of Cousteau with a candle burning in his memory. Pretty scary, I know, but his legend moved me and at eight years old I started diving and exploring that magic world.

Today, one hundred years from his birth, Cousteau remains a modern man who could have lived very well in our times or also in the future. Thanks to him, underwater explorations have changed so much, with lighter equipment that allows almost everyone to explore this wonderful world. Maybe Cousteau knew that the more people knew about the hidden underwater world, the more they would, in the future, fight to defend it. Today, the divers I know are in fact the best activists protecting our oceans. For all of them, as well as my father, Cousteau was and is still today a powerful example of an inquiring man who wanted to explore our universe with respect and humility. His head covered with the red cap and his smile, for me as a child, was the perfect image of a mysterious and calm hero. Still today, this memory has an incredible appeal for me, the same I feel towards underwater diving.

Samara

Samara murales Ustica

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...